Acqua di ananas e dieta, la ricetta per perdere peso

Dimagrire con l’acqua di ananas: scopriamo la ricetta per perdere peso con questo frutto.

Perdere peso con l’acqua di ananas. Questo frutto apporta dei benefici all’organismo: la ricetta per mettere in atto la dieta, basata sull’acqua di ananas, è moltlo semplice da realizzare.
L’ananas, infatti, fa bene al nostro corpo, in quanto contiene antiossidanti che tengono sotto controllo i radicali liberi e rallentano l’invecchiamento cellulare. Non solo: l’ananas ha anche effetti positivi sul metabolismo, in quanto assolve una funzione di dimagrimento, bruciando i grassi.
L’acqua di questo frutto agisce, anch’essa, come elemento per accelerare il processo metabolico. Se bevuta a stomaco vuoto, amplifica tutti i benefici del frutto dal quale proviene.

I benefici dell’acqua di ananas:

  • aiuta a perdere i chili in eccesso, evitando, così il sovrappeso;
  • l’acqua di ananas contiene bromelina, una sostanza capace di tenere sotto controllo l’accumulo di grasso;
  • riduce l’appetito e regola il senso di fame, permettendo alla persona di mangiare regolarmente, senza avere attacchi di fame improvvisi;
  • contrasta la ritenzione idrica, poiché agisce da drenante. Ciò è possibile, in quanto è riccac di potassio e acqua;
  • Elimina il gonfiore e agisce contro le vene varicose e gli edemi;
  • La bromelina, inoltre, ha anche un effetto antinfiammatorio, quindi ottima per le persone che soffrono di malattie legate all’apparato osseo, come l’artrosi;
  • Depura l’organismo, disintossicando colon e fegato, favorendo l’eliminazione delle tossine, stimolando l’intestino e l’evacuazione;
  • Inoltre, contenendo molta vitamina C, rafforza il sistema immunitario;
  • Infine, l’acqua di ananas incentiva il giusto funzionamento della tiroide, poiché ricca di iodio e minerali fondamentali per il corpo.

La ricetta

La ricetta è molto semplice da attuare: basta tenere a disposizione 1 litro e mezzo di acqua e di mezzo ananas, tagliato a pezzi piccoli. L’ananas fatta a pezzetti va tenuta nell’acqua per tutta la notte, in modo che sia pronta da bere il giorno seguente. Non zuccherate, in modo che mantenga tutte le proprietà benefiche.