Allarme cannabis per il cuore, aumenta il rischio di infarto soprattutto nei giovani

Allarme per i consumatori abituali di cannabis visto che è stato accertato che questo aumenta drammaticamente il rischio di infarto. E’ questo l’allarme lanciato da un gruppo di ricercatori americani i quali hanno scoperto che in un periodo di 5 anni i regolari utilizzatori di cannabis sui 30 anni avevano 4,6 volte più rischi di incappare in una malattia cardiaca rispetto a loro coetanei non fumatori. Non è di certo una novità il fatto che fumare cannabis faccia male alla salute ma adesso è stato conclamato e confermato da uno studio condotto dai ricercatori della Case Wester University di Cleveland i quali hanno diffuso tale risultato nel corso di un meeting dell’American College of Cardiology che si è appena concluso a Washington.

I ricercatori hanno effettuato uno studio su un campione di circa 210 mila fumatori di cannabis i cui dati sono stati confrontati con quelli di altri 10 mln di non fumatori; in un periodo di 5 anni è emerso, come già anticipato, che i regolari consumatori di cannabis sui 30 anni hanno aumentato di 4,6 volte il rischio di una malattia cardiaca al contrario dei non fumatori che possono essere gli unici a poter contare su dati più confortanti. “Fino ad ora ci sono state poche ricerche su questo tema questo è il primo passo per saperne di più sull’effetto della cannabis sul sistema cardiovascolare”, ha dichiarato Tarek Chami, ovvero il primo autore dello studio.

Sembra che a rischiare la salute del cuore non siano soltanto i 30enni ma l’infarto può essere un pericolo di 4 volte più elevato anche per i 20enni. Per chi, dunque, è abituato a fumare cannabis a prescindere dall’età, il rischio di infarto e di assoggettarsi ad altre malattie cardiache sembra essere maggiore.  Va anche sottolineato il fatto che il 15% di chi fa uso di Cannabis finisce nella spirale della tossicodipendenza e la Cannabis non è leggera.

About Manuela 61 Articoli
Ciao sono Manuela e sono laureanda in Servizio Sociale. Sin da piccolina sono stata una grande appassionata della scrittura e per questo motivo da anni ho deciso di fare della mia passione una realtà.