Calo del desiderio: a cosa è dovuto e come rimediare?

Almeno una volta nella vita, ogni persona ha riscontrato in un preciso periodo un particolare calo del desiderio. Scopriamo insieme le cause e i rimedi.

calo del desiderio rimedi
Cause e rimedi per contrastare il calo del desiderio

Almeno una volta nella vita, ogni persona ha riscontrato in un preciso periodo un particolare calo del desiderio. Se si tratta di un caso isolato, questo può essere facilmente gestito addirittura senza che ce ne accorgiamo; se, invece, il calo del desiderio diventa una condizione patologica che ci crea sofferenza, è bene scoprire le cause del fenomeno in modo indipendente oppure, in casi più gravi, contattare uno psicologo, un ginecologo, un andrologo o un sessuologo.

Calo del desiderio: Cause e rimedi

  • Eccessivo autoerotismo: L’autoerotismo è una componente molto importante della vita sessuale. Tuttavia, può ridurre il desiderio sessuale quando si sostituisce alla vita di coppia. Inoltre, l’utilizzo di materiale pornografico può aumentare gli standard ai quali si è abituati causando una frustrazione. Per ritornare a una situazione normale, bisogna sicuramente ridurre sia l’autoerotismo che l’utilizzo di materiale di questo tipo.
  • Forte dispiacere: Un lutto, un divorzio, un licenziamento, un trasferimento non desiderato, un aborto o altri avvenimenti che sconvolgono la vita possono portare a un calo del desiderio. Il tempo e magari alcune sedute dallo psicoterapeuta possono aiutare il paziente a ritornare in forma.
  • Grande stress: Dormire poche ore a notte, lavorare troppo o studiare in modo eccessivo possono aumentare di molto il carico di stress, portando a una diminuzione del calo del desiderio. Per riequilibrare la situazione bisogna necessariamente diminuire le fonti di stress oppure migliorare la propria soglia di sopportazione.
  • Insicurezza fisica: Essere insicuri o insoddisfatti del proprio corpo può portare al calo del desiderio. Se non si ha il desiderio di mostrarsi nudi o seminudi, difficilmente ci si vorrà ritrovare coinvolti in una situazione sessuale. Accettare il proprio corpo e magari tentare di migliorarlo seguendo una dieta bilanciata o andando in palestra possono essere delle buone soluzioni.
  • Insicurezza psichica: Anche la psiche umana può portarci al calo del desiderio. Se ci sentiamo non all’altezza per essere coinvolti in un rapporto sessuale, se non ci sentiamo sensuali e pensiamo di essere ridicoli, è facile che ciò porti a una diminuzione del desiderio sessuale. Bisogna ritrovare l’autostima, mettersi in contatto con l’io interiore e riscoprire il proprio lato attraente e sensuale.
  • Mancanza d’amore: Chi nutre un rigetto nei confronti dei rapporti sessuali senza coinvolgimenti emotivi, è molto facile che in situazioni del genere riscontri un calo del desiderio. In questo caso soltanto se il paziente cambia idea, può risolvere la situazione.
  • Routine sessuale: Anche l’eccessiva routine sessuale può provocare un calo del desiderio. Per risolvere la situazione è necessario aggiungere pepe al rapporto, cambiando il luogo o le fantasie.
  • Problemi di coppia: Il “sesso riparatore” non funziona per tutti. C’è chi, trovandosi in situazioni in sospeso o dopo un litigio acceso, non riesce a portare a termine un rapporto sessuale, subendo un calo del desiderio. E’ inutile forzarsi in questo caso.
  • Dolore durante il rapporto sessuale: Sia donne che uomini possono riscontrare dolore durante il rapporto sessuale. Tra i principali motivi vi sono tagli, abrasioni, endometriosi, utero retroverso, ciclo mestruale, ecc. Prima di ricondurre le motivazioni del calo del desiderio sessuale ad altre cause, è bene chiedere un consulto medico.
  • Senso di costrizione: Programmare i rapporti sessuali, avere grandi aspettative e cercare di convincere il partner a fare sesso quando non vuole, sono situazioni da evitare e fattori che possono causare un calo del desiderio sessuale.

 

Potresti essere interessato anche a 

About Clarissa Cusimano 25 Articoli
Studentessa di lettere classiche e articolista con la radicata passione per la scrittura, sogna di lavorare nel settore dell'editoria e di viaggiare in giro per il mondo come reporter, alla scoperta di nuovi luoghi e di culture sconosciute.