Come avere un corpo atletico

Prendere sul serio la propria “condizione fisica “è una decisione che può cambiare la vita positivamente. Infatti, una regolare attività fisica, può aiutare a prevenire e controllare molti problemi di salute e perfino alcune forme di cancro, ictus e diabete.

L’esercizio fisico è importantissimo perché contribuisce ad aumentare i livelli di energia aiutando cuore e polmoni a lavorare meglio. A trarne beneficio sarà anche l’umore, poiché l’esercizio contribuisce al rilascio delle endorfine, ovvero di tutte quelle sostanze che alleviano la depressione e ti fanno sentire felice.

Per riuscire ad ottenere un corpo atletico, dedicati all’attività fisica per almeno 30 minuti al giorno. Se questo non ti è possibile, dividili in due periodi di 15 minuti o in 3 periodi di 10 minuti. Combina attività moderate con altre più intense.

Alcuni esempi di attività moderate sono: camminare a passo svelto, nuotare oppure andare in bicicletta. Per le attività più intense invece, puoi scegliere di eseguire dei balli oppure puoi giocare a basket o a calcio.

Un’altra cosa sicuramente da fare è migliorare il proprio regime alimentale. Largo spazio a frutta, verdura, cereali e legumi. Attenzione però, questo non significa eliminare completamente l’assunzione dei carboidrati.

I suddetti infatti, sono importantissimi, perché contribuiscono a far funzionare meglio il cervello e il sistema nervoso centrale.
L’ultimo suggerimento è quello di non mollare e di essere super tenace. Non lasciare che i pensieri negativi possano offuscare la tua mente. Sii positivo in modo da tenerti motivato.

Sostituisci i “non posso farcela” con “io ce la farò”, “io solleverò un’altra volta questo peso”, “io correrò ancora un altro giro”.