Come prevenire i geloni

I geloni sono una patologia che attacca principalmente la zona delle falangi di mani e piedi. Si tratta di una “condizione” molto fastidiosa e in alcuni casi, può perfino compromettere lo svolgimento della vita quotidiana dell’uomo.

La causa principale che scatena il gelone è lo sbalzo di temperatura e la sua comparsa, solitamente avviene con l’arrivo dei mesi freddi.
Per prevenire la comparsa dei geloni e per curarli, è importante seguire alcuni consigli che vi riportiamo in seguito.

  • La cosa fondamentale ovviamente è coprirsi bene. Se siete dei soggetti che soffrono di geloni, prendete la buona abitudine di indossare i guanti quando uscite da casa, soprattutto la sera.
  • Prediligete indumenti in lana o in pile, poiché il cotone non è in grado di proteggere adeguatamente la pelle dal freddo, anzi, in alcuni casi peggiora la situazione creando un habitat molto freddo.
  • Evitate di pulirvi con acqua troppo fredda o troppo calda. Come abbiamo già sottolineato, gli sbalzi di temperatura sono la causa scatenante dei geloni, quindi utilizzate acqua tiepida o a temperatura ambiente.
  • Se soffrite di geloni, non indossate scarpe o indumenti troppo stretti, in quanto la pressione impedisce al sangue di circolare, aggravando notevolmente la situazione.
  • Un buon rimedio naturale per trattare i geloni sono il decotto al sedano e il decotto alla salvia. Distribuite un po di composto sull’area di vostro interesse e fate agire per 8 minuti. Infine risciacquate con acqua tiepida.