La curcuma e i benefici per la salute

Bowl of turmeric powder with fresh turmeric root

Sia che si tratti dal, Sabzi, paratha o pulao, la curcuma è una parte integrante della cucina indiana che conferisce sapore e colore al cibo. Ci sono numerosi benefici per la salute derivanti dalla curcuma.

La curcuma grezza nella dieta aiuta anche con problemi di salute comuni come l’indigestione, mal di gola, tosse e raffreddore. Per tosse e raffreddore: basta bere un bicchiere di latte e curcuma prima di andare a letto che induce non solo il sonno, ma aiuta anche a trattare con tosse e raffreddore.

Schiacciare un piccolo pezzo di curcuma nel mortaio e poi mescolarlo in una ciotola contenente un bicchiere di latte bollito. Aggiungere un cucchiaino di sagù o lo zucchero alla bevanda e bere quando è caldo. Una cosa che dovete tenere a mente è di non bere l’acqua dopo questa bevanda.

Questo perché l’acqua può negativamente ostacolare l’attività dei composti che producono calore presenti nella radice. Per l’indigestione, la radice di curcuma quando usata in combinazione con aglio e burro aiuta anche ad alleviare l’indigestione.

Se si ha mal di stomaco o si soffre di cattiva digestione, mangiare bollito di curcuma cruda con una pari quantità di aglio e un cucchiaino di burro ti farà sentire subito meglio. E’ possibile grazie alla presenza di curcumina e oli che alleviano i sintomi di indigestione e bruciore di stomaco.

Per quanto concerne il mal di gola, l’attività terapeutica di curcuma cruda è ottima grazie ai suoi composti anti-infiammatori, che agisce come un rimedio a casa per curare un mal di gola. Per un cucchiaino di pasta di curcuma cruda, aggiungere mezzo cucchiaino di pasta di aglio e un cucchiaino di zucchero.

Poi basta riscaldare la miscela un po’ prima di mangiarlo. Fate questo due volte al giorno per curare un mal di gola, naturalmente. Un rimedio ottimo contro i sintomi del mal di gola.