Yogilates: come si pratica e a cosa serve questo sistema di allenamento

Lo Yogilates è un valido sistema di allenamento, sorto dall'unione di due discipline praticate sia dagli uomini che dalle donne, lo yoga e il pilates.

Yogilates
Yogilates: un sistema di allenamento che ti rimetterà in forma

Lo Yogilates è un valido sistema di allenamento, sorto dall’unione di due discipline praticate sia dagli uomini che dalle donne, lo yoga e il pilates.

A cosa serve lo Yogilates

Lo Yogilates coniuga i benefici dello yoga e del pilates, consentendo di esercitare sia il corpo che la mente in un unico allenamento.

Ma quali sono i principali benefici dello Yogilates?

  • Regolazione delle ghiandole endocrine: Il connubio tra differenti posizioni e metodi di respirazione regola le sette ghiandole endocrine.
  • Miglioramento delle funzioni del sistema nervoso: Il relax e il livello di autostima, che si raggiungono tramite gli allenamenti di Yogilates, diminuiscono ansia, stress, depressione, influendo quindi sul sistema nervoso.
  • Miglioramento del sistema cardiovascolare: Lo Yogilates abbassa il battito cardiaco e la pressione sanguigna, portando il cuore a pompare sangue con maggiori quantità di ossigeno.
  • Aumento della flessibilità e della tonicità dei muscoli: I principali esercizi, che si effettuano durante lo Yogilates, consentono l’allungamento degli arti e il miglioramento dell’equilibrio, che condizionano la tonicità dei muscoli.
  • Miglioramento dell’energia vitale: Le precise tecniche di respirazione offerte dallo Yogilates riescono a combattere la spossatezza e la stanchezza che può affliggere durante il giorno.
  • Rassodamento e perdita di peso: Questo tipo di allenamento, abbinato a una dieta bilanciata, favorisce la perdita di peso e migliora l’estetica fisica, riducendo inestetismi come la cellulite.
  • Accelerazione delle riabilitazioni: Lo Yogilates è consigliato agli atleti e a coloro che hanno subito un infortunio, in quanto accelera il recupero fisico.

Come praticare lo Yogilates

Lo Yogilates è una pratica moderna di allenamento che viene impartita nelle palestre e nei consorzi sportivi migliori d’Italia e del mondo. Nonostante ciò, ti mostriamo alcuni esercizi da eseguire direttamente a casa, senza l’utilizzo di attrezzi:

  • Esercizi di respirazione: In piedi, rilassa la parte superiore del corpo e respira dilatando la zona bassa della pancia. Poi esegui un altro tipo di respirazione, cercando questa volta di dilatare il torace, senza coinvolgere l’area addominale. Alterna dieci volte queste respirazioni.
  • Esercizi di coordinamento: Sdraiati prono e solleva in modo alternato il braccio destro con la gamba sinistra, e il braccio sinistro con la gamba destra. Esegui questa ripetizione in tre serie da venti.
  • Esercizi di torsione: Siediti e stendi le gambe in avanti, poi porta le braccia aperte e distese all’altezza delle spalle. Inspira e ruota il busto verso destra, quindi espira; esegui il medesimo esercizio dall’altro lato. Ripeti i movimenti per due serie da dieci.
  • Esercizi di allungamento: Siediti a gambe incrociate e porta le braccia distese in alto. Inspira, cercando di allungare la schiena verso su, quindi espira contraendo gli addominali.

 

Potresti essere interessato anche a 

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Tumori, l'Italia è il paese dove si guarisce di più nonostante insorgano 1.000 casi al giorno
  2. Contraccettivi, ecco quali sono i metodi anticoncezionali attuali

I commenti sono bloccati.